Service95 Logo
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta
Issue #015 Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta

All products featured are independently chosen by the Service95 team. When you purchase something through our shopping links, we may earn an affiliate commission.

Portrait of graphic journalist Takoua Ben Mohamed in her studio © Mouadh Ben Mohamed

Takoua Ben Mohamed: come distruggere gli stereotipi, una graphic novel alla volta

“Se c’è una cosa che odio di più al mondo è venire ridotta a una figura unidimensionale” mi spiega Takoua Ben Mohamed durante il nostro incontro su Zoom. “Una donna musulmana, una immigrata di seconda generazione o, ancora peggio, una specie di eccezione straordinaria: la ragazza col velo che, guarda un po’, è riuscita a diventare una fumettista. O l’outsider tunisina che ha ‘infranto le regole’. Lo trovo così limitativo. È vero, sono musulmana e tunisina, ma sono anche italiana e sono una giornalista grafica. Sono tante cose e cerco di farlo trasparire in tutto ciò che faccio”.

E ci sta riuscendo. Ben Mohamed è nata 31 anni fa nella Tunisia meridionale, ma nel 1999 si è trasferita a Roma, dove vive tuttora, con il resto della sua famiglia (lei è la sesta di sette fratelli) per raggiungere il padre che era un esiliato politico. Oggi è fumettista, illustratrice, produttrice cinematografica, giornalista grafica e autrice di cinque libri di fumetti. Il suo lavoro è incentrato su tematiche sociali come il razzismo, l’islamofobia e il sessismo. In Italia, dove questi problemi sono ancora ampiamente diffusi, è una delle voci più coraggiose e convincenti nella lotta per la giustizia sociale. “L’attivismo fa parte della mia vita da sempre”, afferma. “Da piccola i miei genitori mi portavano alle manifestazioni sui diritti umani perché per loro era la cosa più normale che ci fosse. Questo mi ha formata. Già in giovane età ho deciso che volevo provare a fare la differenza”. E Ben Mohamed ha iniziato davvero presto, prima, a 10 anni, facendo volontariato con organizzazioni giovanili e umanitarie subito dopo gli attacchi dell’11 settembre che, come sostiene, hanno reso la vita “molto difficile” ai musulmani in tutto il mondo, poi, a 14 anni, lanciando un progetto online di fumetti chiamato Intercultural. Prendendo la forma di un blog, il progetto narrava, attraverso disegni e vignette, la vita quotidiana di Ben Mohamed tra cui gli episodi di bullismo e discriminazione che doveva subire. “I fumetti si sono dimostrati il canale perfetto per raccontare le mie esperienze”, aggiunge. “Mi hanno permesso di esplorare temi a cui tengo in un modo facile da comprendere e perfino con ‘leggerezza’ e ironia”. Molto presto, ha iniziato a ricevere proposte di libri e richieste di collaborazione da parte di case editrici e riviste. Poi sono arrivate le premiazioni per il suo giornalismo grafico e la sua testimonianza nella campagna Look Beyond Prejudice supportata dall’UE, volta a combattere la discriminazione e a sensibilizzare le ragazze musulmane. Più recentemente, insieme a due dei suoi fratelli, ha fondato BM Entertainment, una società di produzione che realizza documentari su cultura giovanile, cambiamento sociale e integrazione (Ben Mohamed ha una laurea in cinema d’animazione). Il loro docufilm Hijab Style, sui mille modi di indossare il velo, è andato in onda su Al Jazeera nel 2020. “Voglio raccontare storie di persone come me, diverse da quelle che di solito compaiono sui media principali”, afferma. “Le donne musulmane vengono spesso ritratte come tristi, sottomesse, senza una voce, ma la realtà che conosco è totalmente diversa. Per esempio, sono stata io a decidere di voler indossare il velo, la mia famiglia non mi ha obbligato a farlo”. Uno dei suoi sogni più grandi è di portare i suoi fumetti nel mondo arabo e raggiungere un pubblico completamente nuovo. E il suo obiettivo più ambizioso? Sorridendo, risponde: “Il premio Nobel per una graphic novel. Bisogna puntare in alto, no?” Marianna Cerini è una giornalista che vive a Milano e ha vissuto in Asia per oltre dieci anni. Ha pubblicato su Vogue Italia, Condé Nast Traveler e CNN Style

Read More

SUBSCRIBE TO SERVICE95 NEWSLETTERS

Subscribe