Service95 Logo
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra
Issue #031 L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra

All products featured are independently chosen by the Service95 team. When you purchase something through our shopping links, we may earn an affiliate commission.

Photographs and an illustration from the HÄN archive Bels May And Ellie, Anya Gorkova; Ebun Sodipo, Anya Gorkova; Cruiser, 2021, Romeo Roxman Gatt; Breakfast, 2022, Edith Hammar; Prinx Silver, Anya Gorkova

L’archivio che racconta la realtà vissuta della comunità queer di Londra

Dedicato alle comunità lesbo, trans, non-binarie e gender non-conforming e al loro patrimonio creativo, HÄN non è un archivio come gli altri. “Ognuno può presentare ciò che preferisce” afferma la fondatrice Ella Boucht. “Opere, testi, un vecchio messaggio scritto a una persona amata, un’immagine di un parente anziano queer o di una persona a cui tengono, uno strap-on, la loro colazione o il loro primo binder”.

Insieme alla scrittrice Anastasiia Fedorova e alla fotografa Anya Gorkova, Boucht, stilista e direttrice creativa finlandese, ha lanciato HÄN a luglio del 2022 per illustrare l’esperienza e la creatività queer di Londra in ogni sua sfaccettatura. In un mix di pubblicazioni, arte, un archivio digitale, un sito web e progetti comunitari, HÄN racconta “la splendida sensazione quotidiana e la realtà vissuta dell’essere queer”, smantellando al contempo l’idea tradizionale di ciò che un archivio contemporaneo è e deve essere. Si tratta infatti di un’entità che vive, respira, si espande, si trasforma e cambia come le identità che mette in risalto. 

Concepito inizialmente da Boucht nel 2020, il progetto ha richiesto due anni di lavoro durante i quali le tre artiste hanno scandagliato gli archivi queer esistenti, in particolare quelli del Bishopsgate Institute (“il posto migliore per un appuntamento” afferma Gorkova) e della biblioteca centrale di Saint Martins. Per celebrare il lancio di HÄN presso Reference Point a Londra, il team che ha realizzato l’archivio ha pubblicato una rivista in edizione limitata con lo stesso nome che fa da ponte tra le persone queer del passato e quelle del futuro.

Il primo numero, illustrato con gli intimi ritratti monocromatici di Gorkova, è incentrato sul genere e su come viene rappresentato oggi, rendendo omaggio “alla sua fluidità e all’eccitazione della sua mutevolezza”, afferma Fedorova. Per la pubblicazione Fedorova ha intervistato membri della comunità LGBTQIA+ in vari settori, dal drag king e performer burlesque Prinx Silver all’enfant terrible Lydia Birgani-Nia e all’esperta di arti marziali Black Venus. Il risultato è una pubblicazione sexy, seria, divertente, tenera, provocatoriamente schietta e, soprattutto, piena di speranza in “un mondo che brucia, e in un mondo che sta rinascendo”.

Il fine ultimo è quello di costruire un archivio queer contemporaneo e accessibile, il che non potrebbe essere più rilevante considerando la regressione dei diritti LGBTQIA+ in tutto il mondo. “A questo punto ci sembra di poterci finalmente riconnettere con il nostro io, riflettere sul passato, riconoscere il presente e crearci un futuro nuovo ed esaltante”, afferma Gorkova. “E questa volta siamo noi a dettare le condizioni”.

Nini Barbakadze è giornalista di moda e redattrice di Phreak Issue. Ha collaborato con varie riviste tra cui il Financial Times, Love Magazine, Metal Magazine, Forbes, Coeval Magazine e Year Zero

Read More

SUBSCRIBE TO SERVICE95 NEWSLETTERS

Subscribe