Service95 Logo
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Issue #037 Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?
Image of model wearing a swimsuit, showing her abdomen Trunk Archive

Il trend del benessere intestinale è una nuova forma di cultura della dieta?

Ormai online non si parla d’altro che di benessere intestinale. La stanchezza ti affligge? È il tuo intestino! Soffri di gonfiore? È il tuo intestino! Hai brufoli? Hai capito l’andazzo, insomma. A riprova di questo, l’hashtag #GutHealth ha 2,4 miliardi di visualizzazioni su TikTok. Ci viene detto che dobbiamo “curare il nostro apparato digerente”, per cui argomenti come “guarigione dell’intestino” e “consigli per la salute dell’intestino” stanno inondando le FYP (pagine personali) di TikTok. Per chi non lo sapesse, molti di questi video iniziano elencando dei sintomi (squilibrio ormonale, mente annebbiata, infiammazione nel corpo, ecc.). Poi c’è una foto del prima e del dopo: un selfie scattato in un bagno scarsamente illuminato che ritrae il gonfiore addominale, prima, e uno in cui si vedono addominali tonici e abbronzati, dopo. Segue poi una miriade di cambiamenti alimentari e dello stile di vita che promettono di darti gli stessi risultati. Molte influencer consigliano di bere succo di aloe vera. “Il mio intestino? Mai stato meglio” sostiene una influencer in un video con oltre un milione di like. C’è anche chi incoraggia a bere olio extra vergine di oliva, mandar giù acqua con semi di chia e iniziare la giornata mangiando zuppa a colazione. Il tutto per il “benessere dell’intestino”. Ma stiamo davvero parlando di benessere dell’intestino o è semplicemente una nuova forma di cultura della dieta?

Non c’è dubbio che la salute dell’apparato digerente influisca sulla nostra salute complessiva. Studi recenti hanno rivelato quanto l’apparato digerente abbia un ruolo importante in vari aspetti del nostro benessere, dai problemi cutanei e digestivi alla salute mentale e del sistema immunitario. Il problema, come indicato da un recente articolo del New York Times, è che l’ossessione online verso il benessere intestinale suggerisce che non vi sono abbastanza dati per dimostrare che queste presunte soluzioni migliorino effettivamente la funzione digestiva.

“Le conoscenze che abbiamo sulla salute dell’apparato digerente sono aumentate esponenzialmente” spiega Eve Kalinik, terapista nutrizionale e scrittrice. “Ma questo svela anche un lato oscuro, ossia questa promozione di prodotti e programmi... Inoltre, potrebbe essere un altro modo di alimentare un modello di disordine alimentare sotto le spoglie del salutismo”.

La moda del cleanse e del detox ha raggiunto il suo picco negli anni 2010. Sebbene questo linguaggio sia ormai passato di moda, e parlare esplicitamente di dieta sia quasi un tabù, le recenti tendenze sulla salute intestinale rese popolari online hanno semplicemente sostituito le vecchie attitudini con un nuovo vocabolario, come “anti-gonfiore” (quindi, pancia piatta) o “cura dell’intestino” con la scusa di migliorare la salute in generale. “Intestino sano non significa per forza pancia piatta” spiega Kalinik. “Non conta tanto l’aspetto esteriore quanto piuttosto ciò che c’è dentro. Penso che questo sia il principale errore di comunicazione”. Anche i termini usati incontrano la disapprovazione dei professionisti. “Guarire l’intestino è un’espressione che va di moda. Noi evitiamo di usarla perché è spesso associata a protocolli che non sono sempre basati su dati concreti” spiega Jo Cunningham, direttrice clinica e dietista certificata presso The Gut Health Clinic. Kalinik concorda: “Non mi piace usare l’espressione ‘guarire l’intestino’ perché non è detto che l’intestino debba essere guarito. Potrebbe semplicemente aver bisogno di qualche attenzione in più e ciò può dipendere dalle circostanze di ciascun individuo”. 

Da uno studio del 2020 è emerso che il 40% della popolazione mondiale soffre di problemi gastrointestinali che influiscono sulla qualità della vita, quindi non si può dire che il problema non esista. I sintomi principali da tenere d’occhio, secondo Kalinik, sono “cambiamenti del transito intestinale, sangue nelle feci, dolore o gonfiore eccessivo e persistente. Tutte queste cose andrebbero discusse con un medico”. Sebbene si dica che la voglia di carboidrati, il gonfiore, le imperfezioni cutanee, l’infiammazione e la stanchezza siano dovuti a problemi dell’apparato digerente, sono spesso anche legati allo stile di vita. Quindi, sottintendere che questi siano sintomi di un problema digestivo non è solo superfluo, spiega la Dott.ssa Lara Zibarras, psicologa e coach alimentare, ma possono anche fomentare un rapporto negativo con il cibo e l’immagine del proprio corpo. Mette quindi in guardia dall’etichettare i cibi come buoni o cattivi per l’intestino. “Questo favorisce i disordini alimentari... Non serve rimuovere completamente un alimento dalla propria dieta senza un motivo diagnosticato clinicamente”. 

Identificare i fatti attorno alla salute dell’apparato digerente è ancora più complicato online perché i contenuti su questo tema possono nascondersi dietro consigli di salute scientificamente provati. Chi crea contenuti può descriversi come “nutrizionista” o “medico olistico”, spesso per coprire una mancanza di credenziali, avverte Cunningham. “Il termine ‘dietista’ è un titolo professionale protetto, quindi se un o una dietista consiglia qualcosa, tale consiglio si basa su dati scientifici recenti. Sebbene alcuni nutrizionisti siano altamente qualificati e certificati, purtroppo chiunque può dire di essere nutrizionista”. 

Così come per la maggior parte delle cose che si trovano online, gli esperti consigliano di prendere questi contenuti con le pinze. Cunningham ritiene che l’attuale ossessione online verso la salute intestinale sia l’ennesimo esempio di contenuti di “trasformazione”. “Mentre le mode precedenti parlavano di dieta, cleanse e detox, prendersi cura del proprio apparato digerente è diverso perché fa davvero bene [alla salute]. Bisogna solo seguire i consigli delle giuste fonti”. 

Eve Upton-Clark è una giornalista freelance residente ad Amsterdam che ha scritto per diverse riviste tra cui Dazed, i-D, Refinery29 e Cosmopolitan

← Back

Thank you for subscribing. Please check your email for confirmation!
Invitation sent successfully!

Please check your email for a reset password link!

Subscribe